Skip to main content

Prodotti

IMPIANTI PERFORMANTI

Grazie alle nostre tecnologie innovative e all’avanguardia, offriamo una soluzione di impianti per la manovra in grado di garantire il massimo della semplicità durante l’installazione e la configurazione. Scopri nel dettaglio i nostri impianti!

Prodotti

IMPIANTI PERFORMANTI

Grazie alle nostre tecnologie innovative e all’avanguardia, offriamo una soluzione di impianti per la manovra in grado di garantire il massimo della semplicità durante l’installazione e la configurazione. Scopri nel dettaglio i nostri impianti!

Introduzione

La semplicità e la funzionalità della sterzatura

Caratteristica dei nostri impianti è quella di comandare automaticamente la sterzatura durante la manovra, senza necessità di alcun intervento da parte del conducente.

I nostri dispositivi di ausilio alla manovra sono progettati nei minimi dettagli e vengono venduti per la maggior parte dallo stesso produttore degli assali, permettendo la perfetta integrazione tra questi ultimi e i nostri impianti, lasciando comunque la possibilità di acquistarli direttamente da noi.

Grazie alla rete di assistenza commerciale consolidata in tutta Europa, abbiamo reso anche la fase di post-acquisto estremamente curata in ogni momento e per ogni evenienza, consentendo un’esperienza semplice e funzionale in ogni singolo aspetto.

Autocarro

Il nostro impianto per autocarri è un dispositivo elettronico-idraulico che permette il comando degli assali autosterzanti dell’autocarro in maniera agevolata.

Cosa fa

L’impianto per autocarro è particolarmente adatto per essere applicato ad assali autosterzanti quando non dotati in origine di controllo della sterzatura. La possibilità di manovrare senza la necessità di bloccare l’assale è ormai un requisito indispensabile per gli autocarri.

Dove si applica

Si applica ad ogni autocarro dotato di uno o più assali autosterzanti quando si desidera controllarne la sterzatura durante la manovra.

Com'è fatto

Il sistema di sterzatura Retrosystem per autocarro è compatto e pratico da installare. La sua leggerezza e l’ingombro moderato ne fanno un’ottima soluzione per ogni tipo di autocarro a tre o più assali.

Quali componenti applicare

Centralina elettronica-idraulica, sensore di direzione e velocità, sensore di attivazione dell’impianto, sensore di bloccaggio dell’assale, cilindro idraulico sensorizzato, sensore di sterzatura dell’assale anteriore, cablaggi, tubazioni idrauliche (a carico dell’installatore).

Semirimorchio

Il nostro impianto per semirimorchi è un dispositivo elettronico-idraulico privo di elementi sulla ralla di accoppiamento trattore-semirimorchio che consente il controllo durante le manovre degli assali autosterzanti in maniera completamente automatica.

Cosa fa

Il sistema di sterzatura per semirimorchio permette il controllo durante la manovra degli assali autosterzanti: grazie ad un innovativo sistema di sensori ed ad un software intelligente, la traiettoria di manovra viene calcolata ed applicata in tempo reale. Aumenta la manovrabilità del veicolo quando in modalità automatica, e consente di effettuare manovre ancora più precise in modalità manuale, grazie al radiocomando opzionale.

Dove si applica

L’impianto per semirimorchio è la nostra soluzione maggiormente diffusa. Si applica ad ogni semirimorchio dotato di uno o più assali autosterzanti. Rientrano tra questi anche veicoli telescopici, con assali ribassati, adibiti a trasporti di merci pericolose…

Com'è fatto

Il sistema di sterzatura Retrosystem per semirimorchio si distingue per la sua leggerezza, praticità di installazione e compattezza. Grazie ai sensori localizzati e all’assenza di elementi sulla ralla di accoppiamento, non è soggetto a guasti dovuti ad aggancio e sgancio del veicolo.

Quali componenti applicare

Centralina elettronica-idraulica, sensore di direzione e velocità, sensore di bloccaggio dell’assale, cilindro idraulico sensorizzato, telecomando (opzionale), cablaggi, tubazioni idrauliche (a carico dell’installatore).

Radiocomando attivo anche in marcia avanti

Grazie al radiocomando attivo anche in marcia avanti a basse velocità (fino a 10 km/h) è possibile forzare la traiettoria del rimorchio per effettuare manovre strette senza rischiare di rimanere incastrati.

Sistemi Custom a due assali

Il sistema può essere integrato con l’idraulica del veicolo per comandare uno o due assali contemporaneamente. Studiamo e sviluppiamo soluzioni personalizzate per tipo di veicolo e cliente.

Agri

Il nostro sistema AGRO ARC TANDEM è un dispositivo elettro-idraulico Plug&Play che controlla l’assale autosterzante in fase di manovra. Questo impianto è ancora più compatto dei suoi simili stradali in quanto non necessita di una pompa ma utilizza direttamente l’olio fornito dal trattore. Il suo principio di funzionamento non richiede l’installazione di elementi sul timone, rendendolo pratico da collegare alla motrice e soprattutto robusto.

Cosa fa

L’impianto AGRO ARC controlla la posizione dell’assale autosterzante in fase di manovra. Grazie a sensori localizzati, non necessita di elementi sul timone e calcola in autonomia la traiettoria di manovra applicandola al rimorchio. In caso di manovre molto strette in spazi angusti, la traiettoria può essere forzata grazie al pannello di comando direttamente dalla cabina di pilotaggio.

Dove si applica

Questo impianto si applica ai rimorchi agricoli con almeno un assale autosterzante, permettendo di manovrare senza doverlo bloccare. Il sistema è compatibile con ogni tipo di trattore, anche con impianto tipo Load Sensing.

Com'è fatto

È un sistema pratico nell’installazione, veloce nella configurazione e compatto sul veicolo. Può essere installato su tutti i rimorchi grazie ai suoi ingombri ridotti e alla sua flessibilità di applicazione.

Quali componenti applicare

Blocco idraulico completo di elettrovalvole, centralina elettronica, pannello di comando, cablaggi, assale BPW predisposto, tubazioni idrauliche (a carico dell’installatore).

BPW ARC - APP

L’applicazione BPW ARC è una pratica interfaccia con l’impianto disponibile per tutti: essa permette di collegarsi al sistema e leggerne lo stato elettrico e diagnosticare l’impianto, oltre a configurarlo durante la fase di messa in esercizio. Permette inoltre ad un tecnico di collegarsi via internet, così da fornire assistenza da remoto in modo rapido ed efficiente.